Tipologia di procedimento

TERMINI ED UFFICI RESPONSABILI DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZA DELL'ORDINE

 

PROCEDIMENTO NORME DI RIFERIMENTO RESPONSABILE
DEL PROCEDIMENTO
TERMINE OSSERVAZIONI
Iscrizione agli Albi Artt. 8-9 DLCPS 233/46
Art. 8 DPR 221/50
Art. 4 L. 3/2018
Dirigente dello specifico settore
(ove esista) ovvero impiegato
espressamente indicato
60 gg. Per completare l'istruttoria
procedimentale e per trasmettere
gli atti al Consiglio Direttivo
3 mesi per l'adozione della delibera
consiliare
Il termine di 3 mesi è sancito dall'art. 8
DPR 221/1950
Cancellazione dagli Albi Art. 11 DLCPS 233/46 Dirigente dello specifico settore
(ove esista) ovvero impiegato
espressamente indicato
60 gg. Per completare l'istruttoria
procedimentale e per trasmettere
gli atti al Consiglio Direttivo
90 gg. per l'adozione della delibera
consiliare
 
Nulla osta per trasferimento
ad altro Ordine
Art. 10 DPR 221/50 Dirigente dello specifico settore
(ove esista) ovvero impiegato
espressamente indicato
60 gg. Per completare l'istruttoria
procedimentale e per trasmettere
gli atti al Consiglio Direttivo
90 gg. per l'adozione della delibera
consiliare
ora da intendersi solo attività di verifica
dichiarazioni sostitutive rese all'Ordine
ricevente ex DPR 241/90 (il nulla osta NON
è più previsto)
Designazione dei rappresentanti
dell'Ordine
Art. 3 - lett C) DLCPS 233/46 Dirigente dello specifico settore
(ove esista) ovvero impiegato
espressamente indicato
15 gg. Per completare l'istruttoria
procedimentale e per trasmettere
gli atti alle Commissioni
30 gg. per l'adozione della delibera
Dopo l'emanzione della Legge 409/85 la
competenza per le designazioni è
passata alle Commisioni Medica ed
Odontoiatrica
Conciliazione delle controversie Art. 3 lett. G) DLCPS 233/46 Dirigente dello specifico settore
(ove esista) ovvero impiegato
espressamente indicato
30 gg. Per completare l'istruttoria
procedimentale e per trasmettere
gli atti alla Commissione per la
conciliazione o il parere.
90 gg. per la conciliazione o per il
rilascio del parere.
Dopo l'emanzione della Legge 409/85 la
competenza per le conciliazioni è
passata alle Commisioni Medica ed
Odontoiatrica
Apertura Procedimento Disciplinare Art. 3 lett. F) DLCPS 233/46
Art. 39 DPR 221/50
Gli atti anche quelli istruttori
sono di competenza del 
Presidente della rispettiva
Commissione
45 gg. per completare l'istruttoria
procedimnetale e per trasmettere
gli atti alla Commissione competente.
90 gg. Per l'adozione della deliberazione di apertura o di
archiviazione del procedimento.
Dopo l'emanzione della Legge 409/85 la
competenza è delle Commisioni Medica ed
Odontoiatrica a seconda della casistica

Amministrazione Trasparente